005 occhiali salice intercambiali
OCCHIALI SALICE 005
settembre 29, 2016
OCCHIALI SALICE MODELLO 002
OCCHIALI SALICE 002
settembre 29, 2016
Mostra tutto
SALICE OCCHIALI – modello 014
014-Arancio FLUO
014-Bianco-blu
014-Bianco-rosso
014-Bianco-viola
014-Blu-Ciano
014-Giallo-fluo
014-BIANCO ITA-LENTE IR-INFRARED
NERO ITA-LENTE IR-INFRARED
014-ita-nero lenti viola
014-ita-nero-lenti blu
014-Nero
014-Nero-rosso
014-ITA-Bianco

OCCHIALI SALICE 014

122,00 103,70


Svuota
COD: n/a. Categorie: , .
Descrizione

Cartellino giallo

OCCHIALI SALICE 014

 

Risultati immagini per salice occhiali 006

La protezione dal riverbero dei raggi solari è un fattore che non deve mai essere sottovalutato, soprattutto quando si pratica sport. Innumerevoli sono le patologie che possono essere generate da un’esposizione scorretta degli occhi alla luce solare, spesso molto gravi e difficili da curare. Diversi studi hanno provato come gli effetti dannosi delle radiazioni ottiche sull’occhio siano determinati dalla diversa lunghezza d’onda delle radiazioni stesse e dal loro conseguente livello energetico. Le radiazioni si dividono in: radiazioni ultraviolette UV, con lunghezza tra 100-380 nm (nanometri); radiazioni visibili, con lunghezza tra 380-780 nm (nanometri); infrarossi IR-A, con lunghezza tra 780 nm-1 mm (nanometri). Tutte possono avere effetti davvero gravi sulla vista.

Salice Occhiali, da oltre 95 anni marchio di riferimento nel settore dell’occhialeria sportiva, ha studiato una lente molto particolare, per proteggere al meglio la parte forse più sensibile del nostro corpo: gli occhi. Si tratta della nuova lente IR Infrared, per contrastare gli effetti dannosi dei raggi sull’occhio e garantire massima protezione dalle più pericolose radiazioni ottiche. La lente IR ha la particolarità di essere in grado di bloccare totalmente l’assorbimento dei raggi ultravioletti (UV-A, UV-B, UV-C), responsabili di patologie quali cataratta, degenerazione retinica e fotocheratocongiuntivite. Scherma inoltre l’assorbimento della luce blu (380-550 nm), responsabile di disfunzioni visive come la fotoretinite. Infine, ma non per questo di minor importanza, la nuova lente IR Infrared contrasta, fermandolo, l’assorbimento dei raggi infrarossi (IR-A), che colpendo l’occhio provocano gravi danni termici e inducono al manifestarsi di problematiche come la cataratta, oltre a essere responsabili di danni corneali e retinici. Protegge anche dalla cheratocongiuntivite secca.

SALICE OCCHIALI – modello 014

Un modello pensato per le attività outdoor di ogni tipo, leggero, avvolgente e di carattere. È il nuovo occhiale 014 di Salice, indispensabile per chi ama l’attività all’aria aperta, perfetto anche per l’uso cittadino. E’ stato studiato e realizzato per assicurare una perfetta calzata e massima protezione dal riverbero dei raggi solari. In Grilamid, materiale altamente resistente e leggero, prevede aste co-stampate con terminali in Megol, morbida gomma anallergica, per assicurare gli occhiali al volto con una migliore presa. Lo stesso materiale è utilizzato anche per il nasello. Il modello 014 ITA IR prevede la nuova lente Infrared, per una massima protezione dell’occhio dalle radiazioni ottiche. Quest’ultima blocca totalmente l’assorbimento dei raggi ultravioletti (UV-A, UV-B, UV-C), della luce blu (380-550 nm) e dei raggi infrarossi (IR-A), spesso causa di diverse e gravi patologie della vista. La lente IR garantisce una visione nitida e la massima profondità (cat. 2 di protezione). Grande attenzione ai dettagli come il logo 3D in gomma posto sulle aste e il particolare gioco di contrasti tra il colore del nasello e dei terminali con quello del frame. Immancabile l’inconfondibile tricolore di Salice.

 

 

Informazioni aggiuntive
Colore:

NERO ITA Lenti Viola, NERO ITA Lenti Blu, BIANCO ITA, BIANCO ROSSO, BIANCO BLU, GIALLO FLUO, ARANCIO FLUO, BIANCO VIOLA, BLU CIANO, NERO ROSSO, NERO, NERO LENTE IR-INFRARED, BIANCO LENTE IR-INFRARED

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “OCCHIALI SALICE 014”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *